Sorgere e Risorgere

 

“Proprio perché ( noi cristiani ) abbiamo uno strumento conoscitivo che i Greci non sospettavano, nulla ci autorizza a ritenerci migliori di loro, e lo stesso vale nei confronti delle culture che cristiane non sono.

La forza di penetrazione del cristianesimo non è stata e non sta nella sua particolarità culturale, bensì nella sua capacità di riscattare l’intera storia dell’uomo, ricapitolando e superando tutte le sue forme sacrificali.

E’ questo il vero metalinguaggio spirituale in grado di descrivere e di andare oltre il linguaggio della violenza …

Questo spiega la rapidità prodigiosa con cui il cristianesimo si diffonderà nel mondo pagano , assorbendo in modo vitale , simboli e consuetudini.”

Giuseppe Fornari

 

 

Lascia un commento